Londra in 3 giorni

In questo articolo vi guideremo attraverso le 10 principali attrazioni londinese per vedere il meglio di Londra in 3 giorni.

Penso che tutti adorino Londra e non abbiamo nemmeno bisogno di troppe ragioni per questo.

Forse è per i suoi splendidi edifici e strade o per il bellissimo mix culturale grazie alle persone che vivono lì. Non ne ho idea ma vorrei vivere anch’io lì per un certo periodo di tempo.

Basta con il mio affetto per Londra, vediamo subito Londra in 3 giorni!

 1. Saint Paul’s Cathedral

Alta 111 metri, è la seconda cattedrale più grande del mondo, dopo la Basilica di San Pietro a Roma, è enorme!

Il sito in cui si trova la Cattedrale è stato un sito religioso risalente a migliaia di anni fa.

In questo luogo, nel 604 dopo Cristo, fu costruita la chiesa più antica d’Inghilterra, dedicata a San Paolo. Alla fine fu distrutta e la versione attuale fu progettata e costruita nel 1675-1710.

Vale la pena visitare la cupola poiché è probabilmente la parte più impressionante, percorrendo 257 gradini raggiungerai la Whispering Gallery con un’acustica impressionante!

Dopo altri 376 gradini, la Stone Gallery viene raggiunta e ha delle splendide viste sulla città.

Ma se vuoi essere completamente impressionato, vuoi arrivare al punto più alto della cattedrale, la Galleria d’oro, alta 85 metri.

Se sei interessato a visitarla, ecco un link per biglietto salta la fila.

 2. Westminster Abbey 

È una chiesa reale che ha toccato la vita di re, regine, soldati, poeti, sacerdoti, eroi e cattivi dal 960 dopo Cristo.

È la chiesa dell’incoronazione dal 1066 e nel 1953 si tenne anche l’incoronazione della regina Elisabetta II.

Il duca e la duchessa di Cambridge si sposarono all’Abbazia di Westminster nell’aprile 2011, ma anche sua maestà la regina Elisabetta II con il principe Filippo nel 1947.

Più di 3000 personaggi famosi vengono seppelliti e molti altri vengono commemorati nell’Abbazia, come: Jane Austen, Nelson Mandela, Charlotte Emily e Anne Bronte, Sir Isaac Newton, Martin Luther King Jr.

 3. The National Gallery

Situata in Trafalgar Square e con un ingresso gratuito, non puoi perderla.

Alcune delle mostre da vedere sono: Sunflowers di Vincent van Gogh, Self Portrait at the Age of 34 di Rembrandt, Whistlejacket di George Stubbs, The Entombment di Michelangelo, Bather a La Grenouillère di Claude Monet.

 4. Big Ben

Uno dei monumenti più famosi di Londra è l’iconica torre dell’orologio del Parlamento.

Costruito nel 1844, Ben è in realtà il nome della massiccia campana all’interno.

È alto più di 96 metri e non è aperto al pubblico, quindi possiamo ammirarlo solo dall’esterno.

Molto bello anche di notte, quando i quadranti si illuminano.

Le parole latine sotto il quadrante recitano DOMINE SALVAM FAC REGINAM NOSTRAM VICTORIAM PRIMAM, che significa “O Signore, tieni al sicuro la nostra Regina Vittoria la Prima”.

 5. Buckingham Palace

È la residenza ufficiale della regina a Londra, aperta al pubblico solo durante l’estate.

Qui puoi goderti il cambio della guardia – gratuito da guardare, nessun biglietto richiesto, controlla questo link per le date, gli orari e altre informazioni.

Il cambio dell’evento delle guardie è piuttosto popolare, quindi assicurati di arrivare presto per ottenere la migliore visuale!

6. Portobello Market

Situato nel quartiere alla moda di Notthing Hill, offre davvero diversi mercati in uno.

Qui puoi goderti negozi e bancarelle di antiquariato e specialisti, splendidi edifici dipinti, talentosi artisti di strada e in generale un’energia e un’eccitazione multiculturale.

Fino al 1940, il mercato stradale di Portobello era come qualsiasi altro mercato, vendendo cibo e altri articoli essenziali che continuano anche oggi ad essere venduti.

A poco a poco, gli oggetti d’antiquariato sono diventati ciò per cui questo mercato è meglio conosciuto.

Ora è il mercato più iconico e famoso del mondo e rimane una delle strade più famose di Londra, quindi assolutamente da vedere.

Controlla il loro sito Web (link) e scopri gli orari di apertura e quali prodotti vengono venduti ogni giorno della settimana.

7. Hyde Park

Situato proprio nel cuore di Londra, è uno degli otto parchi reali di questa città.

Puoi ammirare le viste sul lago, i monumenti e le statue e puoi anche immergere i piedi nella fontana commemorativa di Diana, principessa del Galles.

Ha anche una splendida fauna selvatica con diverse varietà di specie di flora e fauna e un bellissimo giardino di rose.

Ci siamo goduti una passeggiata molto rilassante in questo parco, ecco un link con la mappa e le principali attrazioni. 

8. Kensington Palace

Da Hyde Park arriviamo ai Kensington Gardens e al Kensington Palace.

Ora è la residenza ufficiale di Kate Middleton e Prince William, ma nel 1820 era la casa d’infanzia della regina Vittoria.

Le aree di Kensington Palace sono aperte al pubblico. I visitatori possono passeggiare attraverso i King’s and Queen’s State Apartments e i Gardens. Ci sono anche mostre più un negozio e il caffè The Orangery.

Non vuoi perderti i Sunken Gardens, piantati nel 1908, hanno una grande varietà di fiori esotici, perfettamente curati, così belli da vedere in quel tranquillo ambiente.

9. Tower of London

I suoi edifici e terreni servivano storicamente da palazzo reale, prigione politica, luogo di esecuzione (22 esecuzioni per essere molto precisi), un arsenale, una zecca reale, un serraglio e un ufficio di registri pubblici, niente scherzi!

Puoi esplorare qui 1000 anni di storia e vedere i gioielli della corona, di fama mondiale!

Prendi assolutamente il tour di Yeoman Warder per saperne di più sulle storie di dolore e passione, tradimento e tortura.

I corvi svolgono un ruolo importante in quanto sono considerati i guardiani della Torre. 6 corvi sono sempre tenuti alla Torre, per motivi superstiziosi.

Probabilmente una delle nostre attrazioni preferite di Londra 🙂

10. Tower Bridge

Si trova vicino alla Torre di Londra da cui ha preso il nome.

Uno dei ponti più belli e famosi di Londra, ci sono voluti 8 anni perché un progetto su 50 presentati fosse approvato.

Molti commettono l’errore di chiamarlo ponte di Londra, ma quello è un altro.

È stato costruito oltre 125 anni fa per facilitare il traffico stradale e dal 1982 è aperto ai visitatori, per scoprire come è stato realizzato e per godere di viste panoramiche spettacolari.

È ancora in funzione, qui un link per scoprire gli orari di sollevamento del ponte. 

E adesso, per una guida completa su come vedere il meglio di Londra in 3 giorni, ecco alcune informazioni e suggerimenti per goderti appieno il tuo soggiorno:

– abbiamo preso il volo #Ryanair dall’aeroporto BGY di Milano all’aeroporto STN di Londra (biglietti più economici)

– abbiamo usato il treno espresso Stansted per arrivare in città, più precisamente nella London Liverpool Street (link per i biglietti), la stazione ferroviaria era molto facile da trovare, i treni arrivano ogni 15 minuti, la durata del viaggio è di 45 minuti e i biglietti sono costati 22 sterline, ritorno incluso (prenotazione con mesi in anticipo)

– per il trasporto nella città di Londra abbiamo acquistato la carta visitatore Oyster online, molto facile da ottenere e utilizzare, il modo più economico per viaggiare a Londra, puoi usarla per autobus o tram e hai anche accesso ad altri sconti (qui una fonte utile per saperne di più ed eventualmente ordinarlo)

– usa il tipico autobus londinese il più possibile e viaggia al secondo piano, in questo modo ti sentirai come in una visita guidata ogni volta che ti sposti da una stazione all’altra 🙂

– aspettati prezzi / tariffe molto elevati in generale

– controlla i tassi di conversione per i tuoi euro / dollari prima di scegliere il luogo in cui convertire i tuoi soldi e scegli solo luoghi sicuri come banche o punti di conversione autorizzati

– Il cibo non è eccezionale ma provate fish & chips

– i taxi e le cabine telefoniche sono perfetti per le foto di instagram, fidati e scatta più foto che puoi con questi 2, successo garantito!

Questo è tutto, cari amanti reali, spero che vi godiate il vostro soggiorno nella città di Londra tanto quanto abbiamo fatto noi. Fateci sapere se c’è un’altra attrazione da vedere che potremmo aver saltato.

Il meglio di Londra in 3 giorni

1. Saint Paul’s Cathedral

2. Westminster Abbey

3. The National Gallery

4. Big Ben

5. Buckingham Palace

6. Portobello Market

7. Hyde Park

8. Kensington Palace

9. Tower of London

10. Tower bridge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.