Dischetti struccanti fai da te

Questo progetto è stato facile e divertente da fare, crea i dischetti struccanti fai da te e non rimarrai mai più senza!

Nel nostro percorso verso uno stile di vita con #menospreco, mi piace identificare gli articoli monouso di tutti i giorni e provare a sostituirli con quelli riutilizzabili. La soddisfazione è ancora maggiore quando possiamo realizzarli a casa!

Prima di tutto devo confessare che non sono brava a cucire, ma non ho lasciato che questo mi impedisse di creare i dischetti struccanti fai da te.

Se sei come me, ricorda che questi prodotti non devono necessariamente essere belli ma devono funzionare e inquinare meno 🙂

Strumenti/prodotti necessari:

Passi da seguire:

  1. Taglia la vecchia maglietta in forme rotonde usando il sottobicchiere (è stato un passo molto soddisfacente vista la scritta sulla maglietta.. adesso avete capito perché odiavo quella maglietta? 🙂 )
  2. Prendi 2 pezzi di questo tessuto e inizia a cucirli insieme
  3. Lascia una piccola parte non cucita poiché vogliamo girare il tessuto sull’altro lato usando questo buco
  4. Una volta girato dall’altra parte possiamo cucirlo completamente
  5. Finito!

Io gli ho fatti cosi, facile e veloce, senza una macchina da cucire o altri prodotti fantasiosi.

Ho usato 2 cuciture a mano, delle più basilari (che si possono vedere nel video) funzionano entrambe alla perfezione, non è necessario un corso di cucitura per fare questi dischetti struccanti fai da te.

Non mi piace perdere tempo sull’estetica per questo tipo di prodotto ma, come già detto, ho bisogno che funzioni.

Ci sono ovviamente molti altri modi per farlo, più o meno complicati, in cui usi diversi tipi di tessuti, più morbido al contatto con la pelle ma non mi dispiace la sensazione di cotone sulla mia pelle.

Altri potrebbero mettere un materiale aggiuntivo tra i 2 tessuti di cotone per rinforzarle, non lo ritengo necessario.

Ovviamente puoi usare diversi colori di tessuti per renderli più belli, ma penso che i colori scuri facciano meglio il lavoro poiché questi dischetti tendono a macchiarsi, a causa del fondotinta o altri prodotti cosmetici.

Suggerimento aggiuntivo per le mamme: può essere utilizzato anche come dischetti assorbilatte riutilizzabili. Ho fatto i miei apposta un po’ più grandi, cosi’ li userò anche in questo modo.

Da una grande maglietta puoi ottenere più di 20 dischi struccanti, quindi penso che sia un ottimo affare! Dal momento che ne avrai bisogno solo di 1-2 al giorno, avrai il tuo stock di sicurezza per una settimana e poi potrai lavarli insieme con gli altri vestiti.

Inoltre, messi in un bel contenitore, possono essere una idea regalo carina per le tue amiche 🙂

Facci sapere nella sezione commenti in basso se questo post ti ha motivato a creare i tuoi dischetti struccanti fai da te.

La nostra missione è ispirare le persone a fare davvero un cambiamento e non rinunciare perché può sembrare complicato.

 Remember that you never really throw anything “away”.. 

Dischetti struccanti fai da te

Strumenti/prodotti necessari per circa 25 dischetti

 – una maglietta grande di cottone

 – forbici

 – un ago da cucito

 – fili da cucito

 – una forma rotonda, es. sottobicchiere

Livello difficoltà: facile

Tempo necessario: 30 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.